Blog Posts - Artusi



Minestrone o sopa de verduras (cocina italiana)

El Minestrone o sopa de verduras es una receta muy antigua en la cocina italiana, y hago referencia al ilustre Pellegrino  Artusi considerado el padre de la cocina italiana moderna y autor del  libro “La […]...

Festa Artusiana 2016

Festa Artusiana 2016 – Forlimpopoli dal 25 al 3 luglio Con la Festa Artusiana, Forlimpopoli si trasforma nella capitale del mangiare bene, rendendo omaggio al suo più illustre concittadino: il gastronomo Pellegrino Artusi, padre della cucina itali...
by Celiachiamo con Gusto on Jun 14, 2016

Gâteau italien à la ricotta, aux amandes et au citron (budino)

Gâteau italien ricotta amandes et citron Voici un des gâteaux que j'ai préparé pour l'anniversaire du petit Adriano. Encore plus simple que le gâteau d'anniversaire au yaourt, chocolat, bananes et fraises de l'autre jour... un peu moins beau a...
by Un dejeuner de soleil on Jun 16, 2015

Sformato di fagiuolini dell’ Artusi

Trasmessi: Sono gli entremets dei Francesi; piatti di minor conto, che si servono tra una portata e l’altra. «Prendete grammi 500 di fagiolini ben teneri e levate loro le punte e il filo se l’hanno. Gettateli nell’acqua bollente co...
by *ieri & oggi in cucina* on Mar 15, 2015

¿Tomamos un café?

Siempre es bueno estar atento a las señales en el camino. A veces las dejo pasar y otras, les hago caso. – Hace un tiempo fui a visitar a unos amigos. Mientras tomaba un café con Pablo, Lelis se lucía con sus bolsas de té en hebras y me co...
by Magia en el Camino on Mar 7, 2015

Mangiari di QUARESIMA dei RICCHI e dei POVERI nelle terre del ravennate di inizio Novecento

by *ieri & oggi in cucina* on Feb 18, 2015

I Brigidini, tipici dolcetti di Lamporecchio in Toscana

. La ricetta di Pellegrino Artusi È un dolce o meglio un trastullo speciale alla Toscana ove trovasi a tutte le fiere e feste di campagna e lo si vede cuocere in pubblico nelle forme da cialde. Uova, n. 2. Zucchero, grammi 120. Anaci, grammi 10. Sal...
by *ieri & oggi in cucina* on Feb 11, 2015

Artusi: Menù per il “Berlingaccio” (Giovedì grasso)

  . « Berlingaccio » è una festa che si celebra a Firenze e nei comuni limitrofi, il « Giovedì Grasso » ovvero il giovedì precedente l’ultimo giorno di Carnevale, il dolce tipico è il Berlingozzo . Nota di pranzo di Pellegrino Artusi M...
by *ieri & oggi in cucina* on Feb 11, 2015

Zeppole di San Giuseppe: Al forno e Fritte, con Crema e alla Panna

. A Napoli ho avuto il piacere di gustare queste zeppole “godurioese” e mi sono riproposta di provare a prepararle. Ho, quindi, cercato sul web e ho trovato La ricetta di Ballina, Cookaround che voglio proporre anche a voi. ZEPPOLE ALLA C...
by *ieri & oggi in cucina* on Feb 5, 2015

Oh là là! C’est formidable! I raffinati, eleganti, scicchissimi Paris Macarons. Voilà!

. Il macaron o macaron francese è un pasticcino il cui nome deriva, incredibilmente, dall’italiano dialettale “maccarone” È un dolce a base di meringhe e farcito con crema ganache, marmellata o altre creme varie. E’ composto...
by *ieri & oggi in cucina* on Jan 25, 2015

La Mantovana e la Torta Montalcino: due torte, un solo impasto

Chi non conosce la Mantovana ? Già  Pellegrino Artusi la descrisse nel suo libro "La scienza in cucina e l'Arte di mangiar bene" e grazie a lui, anche se con mille varianti nei dosaggi, è stata realizzata in casa da generazioni di signore e tutt...
by ammodomio on Jan 21, 2015

Minestra e Passato di castagne in grasso ed in magro

Ricette del Risorgimento La Minestra Per fare una minestra di castagne in magro metterete in una casseruola un pezzo di butirro con tre cipolle tagliate a fette, una carota, un occhio di scellero e tre porri, il tutto tagliato in piccoli pezzi, un me...
by *ieri & oggi in cucina* on Jan 4, 2015

Il biancomangiare o blanc manger ieri & oggi

SKopp . Esistono diverse ricette del biancomangiare, ma colui che rese la ricetta più vicina a quella attuale fu Marie Antoine Carême (1774-1833) L’art de la cuisine francaise au dix-neuvième siècle. Traité élémentaire et pratique. Carê...
by *ieri & oggi in cucina* on Dec 16, 2014

ARTUSI: « Cacimperio » (Fonduta)

OneArmedMan Tartufi con la « Fondüta » della Petronilla 247. Chi frequenta le trattorie può formarsi un’idea della grande varietà dei gusti nelle persone. Astrazion fatta da quei divoratori, come lupi, che non sanno distinguere, sto per di...
by *ieri & oggi in cucina* on Nov 15, 2014

Ippolito Cavalcanti, cuoco, 1837: Timpano di Vermicelli di magro

. La ricetta mi ricorda quella della Pasta alla puttanesca. Si preparava con un sugo composto da ingredienti quasi sempre presenti in tutte le cucine napoletane e tenuti a portata di mano, senza bisogno di perder tempo per acquistarli; così le donne...
by *ieri & oggi in cucina* on Oct 23, 2014

Petronilla: “Il monte bianco”

Honio . -Capo d’anno- DOLCE «squisito, lesto a fare e di poca spesa«; uno di quei dolci, insomma, ai quali noi donne ricorriamo sempre con piacere, è quello che ha, per base, panna e castagne, per nome, «Il monte bianco» perchè… Per...
by *ieri & oggi in cucina* on Oct 15, 2014

Farro con verdure e aceto balsamico

Ingredienti per 4 persone 200 gr. di farro, 2 pomodori, 1 melanzana, 2 zucchine, 1 carota, 1 costa di sedano, una cipolla, 1 spicchio d’aglio, 40 gr. di olive nere snocciolate, 1 rametto di basilico, un rametto di timo, 1 cucchiaio di aceto bal...
by *ieri & oggi in cucina* on Sep 18, 2014

Ricette delle donne del Risorgimento

  Mele alla crema della Duchessa di Castiglione Fate bollire in un pentolino dello zucchero con acqua, poi immergetevi delle mele intere sbucciate e continuate la cottura per un quarto d’ora verificando con una forchetta che non diventino troppo m...
by *ieri & oggi in cucina* on Sep 16, 2014

Tagliatelle all’uso di Romagna – Artusi

Catia Giaccherini Conti corti e tagliatelle lunghe, dicono i Bolognesi, e dicono bene, perché i conti lunghi spaventano i poveri mariti e le tagliatelle corte attestano l’imperizia di chi le fece e, servite in tal modo, sembrano un avanzo di c...
by *ieri & oggi in cucina* on Aug 28, 2014

Pappardelle al sugo di lepre

Lo scrittore e poeta italiano Alessandro Tassoni (1565-1635) “svela” l’inventore delle pappardelle (un pover uomo al quale fa fare una brutta fine) nella sua opera più famosa “La secchia rapita”, poema eroicomico in cui l’autore riprende...
by *ieri & oggi in cucina* on Aug 27, 2014


Trending Topics

Close